escort bodrum bodrum escort malatya escort
16
GIU
2017

Link Campus e i suoi laureati e graduati Master con FIDAL per la Runcard

L’Università degli Studi Link Campus University ha nella propria mission quella di formare competenze specialistiche offrendo ai propri studenti le necessarie esperienze e opportunità nel mondo del lavoro. In ogni Corso di Laurea e Master c’è la possibilità di sperimentare “sul campo” quanto appreso, mettendo alla prova il proprio talento.

Partners di Link Campus University in questo viaggio nella formazione dei nostri giovani, delle nuove classi dirigenti e professionali del Paese sono i più grandi players dei diversi settori di riferimento. Tra questi parterns, da sempre vi è FIDAL (la Federazione Italiana di Atletica Leggera), in una importante e radicata collaborazione che ha visto, tra i tanti progetti, Link Campus partecipare alla Runcard (http://www.runcard.com/altri-partner e http://www.runcard.com/link-campus ), uno dei più innovativi e brillanti progetti del mondo dello sport contemporaneo, concepito dal presidente Alfio Giomi e dal segretario generale Fabio Pagliara.

Sin dai suoi primi passi, il progetto si è avvalso anche dei nostri studenti. Ed alcuni di questi sono ora risorse permanenti in forza alla FIDAL.

È il caso di Edoardo Marcianò, Daniele Troìa e Cosimo Bianchi che in seguito alla laurea conseguita presso il nostro ateneo ed il master “MBA in Diritto e Management dello Sport” e alla partnership con FIDAL, hanno acquisito le competenze necessarie per lavorare nel mondo sportivo e le opportunità per entrarne a far parte. Presso la FIDAL i nostri ragazzi hanno partecipato a progetti competitivi e di successo, nel contesto stimolante e prestigioso di questo grande protagonista dello sport italiano.

In questi giorni, i nostri ragazzi stanno lavorando, tra l’altro, al “Road Show Runcard”. Organizzato da FIDAL e FIDA, è un villaggio itinerante dedicato al wellness e alle eccellenze agroalimentari del territorio che si svolge in 15 piazze italiane in 15 weekend. A disposizione di sportivi, famiglie, turisti e cittadini di ogni età ci sono spazi per mettersi alla prova nella corsa, nei salti e nei lanci, e percorsi non competitivi e ludici dedicati sia ai bambini che agli adulti. Parallela alla parte dedicata allo sport e al divertimento corre quella dedicata al buon cibo – primo alleato di ogni sportivo – grazie agli stand dedicati alle produzioni enogastronomiche delle aziende locali associate a FIDA, la Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione partner di FIDAL nel progetto.

Nel rispetto della direttiva 2209/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies. Se continui a navigare sul sito, accetti espressamente il loro utilizzo. Per informazioni | Chiudi