CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE INTERNAZIONALE
Curriculum Economia e Politiche dello Sport
Coordinatore del Corso di Laurea: Prof. Diana Bianchedi
Classe di Laurea: L-18

Ideato in collaborazione con

 Coni  

OBIETTIVI

economia e politiche dello sportIl Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Internazionale - Curriculum Economia e Politiche dello Sport intende coniugare i fondamenti di un Corso di Laurea in Economia con le competenze base richieste per la gestione delle realtà che compongono il settore sportivo.
Le materie fondamentali si alternano così con gli insegnamenti relativi alle specificità dello sport business, con lo scopo di declinare sin dall’inizio le nozioni istituzionali secondo le esigenze gestionali del movimento sportivo. Comprenderne le regole organizzative e la governance, i profili ordinamentali ma anche quelli di comunicazione sportiva e finanche gli elementi base di psicologia che pertengono alla gestione della squadra o dell’atleta, può segnare la differenza tra il successo e la sconfitta; può marcare la distanza tra un manager “adattato” al contesto sportivo e uno che ne interpreta la sensibilità e ne gestisce appieno ogni profilo.
Link Campus University si avvale della collaborazione di altre università, italiane ed estere, così da favorire la mobilità tra studenti e docenti. L'Università, infatti,  ha stipulato accordi ad ampio spettro su ricerca, didattica e attività di consulenza con atenei tra i più importanti al mondo come la London School of Economics and Political ScienceUniversity of Stirling  e la Lomonosov Moscow State University.
Inoltre, Link Campus University ha stipulato una convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma per lo svolgimento del tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e per l’esonero dalla prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile. Vedi la convenzione
Il Corso di Laurea mira a favorire:
◊ la conoscenza delle dinamiche economiche e politiche del settore;
◊ l’acquisizione delle competenze di base relative al management del business sportivo;
◊ l’acquisizione e lo sviluppo, in particolare, di una visione strategica nel management del business sportivo;
◊ la conoscenza puntuale dell’ordinamento sportivo nazionale e internazionale;
◊ le conoscenze necessarie alla comprensione dei mercati delle sponsorizzazioni e dei diritti radiotelevisivi collegati allo sport.
Il percorso di studi integra la didattica frontale con laboratori e business games mirati a sperimentare le realtà del mondo dello sport (Giustizia sportiva, Marketing dello Sport, Ordinamento Giuoco Calcio).

Vedi in dettaglio tutti i laboratori.

SBOCCHI PROFESSIONALI
Lorenzo De SilvestriIl percorso in Economia e Politiche dello Sport affianca alle materie di base del Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Internazionale insegnamenti precipuamente attivati per trasferire le competenze specifiche del management e del diritto dello sport, per comprendere appieno le peculiarità delle organizzazioni sportive nazionali e internazionali, i loro modelli di governance e di gestione economica e finanziaria e più in generale le prospettive di un settore in costante e ininterrotta crescita.
Le figure che il Corso mira a formare sono:
◊ dirigenti di enti sportivi nazionali e internazionali;
◊ figure apicali e consulenti per Istituzioni pubbliche in materia di economia e politiche dello sport;
◊ manager di associazioni e società sportive;
◊ 
organizzatori e manager di eventi sportivi;
◊ 
manager di impianti sportivi pubblici e privati;
◊ 
manager dell’atleta professionista.
La capacità di questo percorso di formare professionalità di elevata specializzazione in grado di operare in una realtà così poliedrica e in costante evoluzione è confermata dai molti e rinomati atleti che lo hanno scelto:
Sara Bertolasi – Canottaggio
Paolo Bossini – Nuoto
Oxana Corso – Atletica Paralimpica
Lorenzo De Silvestri - Calcio
Tania Di Mario – Pallanuoto
Margherita Granbassi – Scherma
Luca Grandinetti – Pentathlon
Massimo Giacoppo – Pallanuoto
Matteo Stefanini – Canottaggio
Carla Talarico – Basket

PIANO DI STUDI

Il Corso di Laurea coniuga i fondamenti di un Corso di Laurea in Economia con le competenze base richieste per la gestione delle realtà che compongono il settore sportivo.

Le materie di insegnamento si focalizzano sulle regole organizzative e la governance del settore sportivo, i profili ordinamentali, la comunicazione sportiva e gli elementi base di psicologia della gestione della squadra o dell’atleta.

L'obiettivo del Corso di laurea è quello di formare specialisti dello sport business che intendano inserirsi in un fiorente mercato del lavoro.

Piano di studi

ANNO I
Economia Aziendale, Business Administration, 9 CFU
Matematica per il management e per le applicazioni economiche, Mathematics for Management and Economic Applications, 11 CFU
Istituzioni di Diritto Privato, Introduction to Private Law, 9 CFU
Organizzazione Aziendale, Business Organisation, 9 CFU
Economia Politica, Economic Policy, 9 CFU
Informatica per il Management, Information Tecnology, 6 CFU
Business English, Business English, 6 CFU

ANNO II
Statistica, Statistics, 10 CFU
Bilancio degli intermediari finanziari, Financial intermediaries & financial statements, 9 CFU
Accounting, Accounting, 9 CFU
Diritto Commerciale, Commercial Law, 9 CFU
Diritto Tributario e fiscalità del settore sportivo, Tax Law & taxation in the sports sector, 6 CFU
Economia Internazionale, International Economics, 9 CFU
Gestione Aziendale, Business Management, 9 CFU
Esami a scelta, Elective modules, 12 CFU

ANNO III
Strategia aziendale, Business Strategies, 6 CFU
Comunicazione dello Sport, Sports Media, 6 CFU
Psicologia dello sport e gestione dell’atleta, Sports psychology and athlete management, 6 CFU
Finanza Aziendale, Business Finance, 6 CFU
Diritto del Lavoro Sportivo, Sports Labour Law, 6 CFU
Public Speaking e sviluppo capacità manageriale, Public Speaking & managerial skills development, 3 CFU
Stage e Tirocinio, Work Experience, 6 CFU
Tesi, Dissertation, 9 CFU

BORSE DI STUDIO

L'Università degli Studi Link Campus University premia gli studenti meritevoli con borse di studio a copertura parziale della retta annuale.

Per tutti gli studenti che si iscrivono al primo anno del Corso di Laurea in Economia Aziendale Internazionale, sono disponibili borse di studio al merito che coprono fino al 50% della retta a seconda del voto conseguito agli esami di maturità.
La borsa di studio riconosciuta al primo anno è rinnovabile per gli anni successivi a condizione del superamento di tutti gli esami di ciascun anno con una media superiore ai 27/30.

Voto   Riduzione
 100/100 50%
 99/100 40%
 97-98/100 30%
 95-96/100 25%
 93-94/100 20%
 91-92/100 15%
90/100 10%

Vedi le rette universitarie.

AMMISSIONI

Per essere ammessi al Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Internazionale - Curriculum Economia e Politiche dello Sport dell’Università degli Studi Link Campus University di Roma è necessario superare un test d’ingresso, al fine di valutare  la preparazione personale dello studente.

Vedi le Modalità di iscrizione al Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Internazionale.

 

 

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close